FOR THE RENAISSANCE IN US
/ Home Ita / Valerio Scanu parla del suo ritorno alla 66ma edizione del festival di San Remo con Novella Donelli di Dantemag.

Valerio Scanu parla del suo ritorno alla 66ma edizione del festival di San Remo con Novella Donelli di Dantemag.

Il vincitore della 60 edizione del festival di San Remo si ripresenta quest’ anno con una canzone scritta da Fabrizio Moro e visto l’affetto che il pubblico italiano gli ha dimostrato negli ultimi anni, chissà che non abbia in riserbo per noi qualche bella sorpresa.

di Novella Donelli

 

Allora Valerio sei pronto a ritornare a Sanremo dopo averlo vinto nel 2010  ?
Diciamo di sì, questa mia partecipazione è arrivata nel momento giusto.
Oggi sicuramente ritorno al Festival con più consapevolezza e più maturo non solo artisticamente. Mi vivrò tutto diversamente rispetto al 2010.

-Cosa ti aspetti da questa partecipazione?
Dopo tanta TV ritorno alla musica, che non ho mai abbandonato, ma che ora è giusto rimetta al primo posto visto che sempre stata la mia grande passione, e si ricomincia alla grande da Sanremo che è comunque una gara quindi si partecipa anche per vincerla o rivincerla 🙂

Chi sono i tuoi favoriti?
Non ho ancora ascoltato i brani per cui non ci sono ancora favoriti. Ma chissà …

Sei uscito vincitore da “Tale e quale show” ed ora ritorni a Sanremo sempre con Carlo Conti
Il mio “cerchio della vita” che si chiude per iniziare una nuova, grande avventura!
Grazie a “Tale e quale show” ho avuto la possibilità di arrivare alla gente per quello che sono veramente.   Ho potuto far conoscere tante sfaccettature del Valerio cantante, artista ma anche persona. Ho sempre desiderato ritornare a Sanremo ma era per me molto importante ritornarci con un brano maturo, che rappresentasse quello che sono oggi e non posso che essere felice di ritornarci con Carlo Conti che mi riporta al mio più grande amore: la musica !

12507499_10153223064327015_1000460787965406710_n

Com’è nato il rapporto con Fabrizio Moro, autore e compositore del tuo brano in gara quest’anno?
Ci siamo conosciuti grazie ad un amico, come lui stesso dice, non ci stavano tanto simpatici, abbiamo tutti e due un carattere molto introverso, ci siamo prima di tutto annusati, capiti, scoperti ed ora posso dire con piacere che stiamo costruendo un bellissimo rapporto di amicizia. È il fratello maggiore che non ho mai avuto e spero di non deluderlo perché “Finalmente Piove “ è un brano a cui lui è molto legato, una perla rara scritta dopo un periodo tanto difficile.

Puoi dirci in anteprima di cosa parla la canzone?
Sul brano non vorrei anticipare nulla preferirei che venisse ascoltato, voglio che sia la canzone stessa a parlare per me.

 Allora parlaci del nuovo album come si intitola? Puoi anticiparci qualcosa?
Si chiamerà “Finalmente Piove”, sarà pubblicato dalla mia etichetta Natyloveyou e prodotto da Luca Mattioni, 13 brani questa volta tutti in italiano, che seguono il sound del mio ultimo disco ma rispecchiano maggiormente la maturità di oggi.

Altri progetti per il futuro?
Ora si pensa intanto a Sanremo, la promozione del mio nuovo album che verrà pubblicato contestualmente alla mia partecipazione al Festival e poi una lunga estate piena di musica.

Da reality a reality, se dovessi andare in un’isola deserta chi porteresti con te?
Non andrò mai più su un isola deserta quindi il problema non si pone 🙂

Ringraziando Valerio gli facciamo un grande in bocca la lupo con la sua canzone Finalmente Piove.

 

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *